“Viaggia in giro per il mondo del passato.”

È questo l’ambizioso invito che accoglie il visitatore del sito web del Travel Film Archive. L’archivio raccoglie, in forma digitalizzata, numerosi video storici sul tema del viaggio, provenienti da varie cineteche. La collezione copre un’epoca che va dal 1900, con i primi film muti e in bianco e nero, fino al 1970, con la diffusione del colore, proponendo documentari di autori noti come Burton Holmes, Andre De La Varre e Carl Dudley. L’enorme mole di materiale è indicizzata in un database che si può consultare attraverso un motore che permette la ricerca per epoca, luogo e autore. Tutti i documenti sono visionabili in streaming e, previa iscrizione gratuita, scaricabili in formato QuickTime. Nel caso servisse la licenza di un video (ad esempio per girare un documentario)  si può acquistare dal sito che si occuperà di contattare la cineteca competente, effettuare la transazione e spedire un ‘dvd di ricerca’.

Per dare un’idea del materiale disponibile, riportiamo una carrellata di video presi dal canale YouTube del Travel Film Archive (il quale divulga le proprie risorse attraverso una varietà di canali).

Horseshoe Curve, Pennsylvania, 1900:

Alaska, anni ’20:

Reykjavik, Islanda, 1926:

Parigi, anni ’30:

La Città Proibita, Cina, 1940:

Egitto, anni ’50:

Pakistan, 1954:

Italia del Sud, anni ’60:

Atene, anni ’70 (a colori):

La foto in alto è un fotogramma del documentario Romantic Argentina 1932 da flickr.