Continuiamo la nostra ricerca di oggetti da viaggio e oggi ve ne presentiamo alcuni che vengono da Hong Kong e dall’Australia.

La Holiday Factory di Hong Kong produce oggetti di uso quotidiano con un occhio attento al design e ai materiali. Il loro motto è : ‘work harder, rest more’. Oggi vi segnaliamo questi portadocumenti da viaggio in due dimensioni e in diversi colori (rosso, bianco, nero e blu).

Travel Bag (small):

questo modello è pensato per ospitare principalmente i soldi e le carte di credito, al suo interno trovate infatti i rispettivi scomparti segnalati da una targhetta.

lo potete acquistare qui.

Travel Bag (big):

in questo modello invece trovano posto i documenti di viaggio, il biglietto aereo e la carta d’imbarco, le chiavi, l’assicurazione e il passaporto.

Acquistabile qui.

Per entrambi i modelli è possibile acquistare una catena di sicurezza antiborseggiatore.

Security Chains

la trovate qui.

 

Da Sydney, Australia arriva invece la Interrobang questa piccola impresa artigianale, attiva dal 2007 e gestita da Cherie che si occupa del design, della confezione, degli ordini e della spedizione.

Il porta documenti, porta passaporto, porta carte di credito e tessere varie è realizzato interamente con cinture di sicurezza riciclate, pensato per essere forte e robusto e poco appariscente.

le caratteristiche sono:

  • 2 scomparti per passaporto, di cui uno può essere usato per i soldi, i traveller’s cheque o qualsiasi altro documento.
  • 6 spazi per carte di credito e tessere varie.
  • chiusura con elastico

Una cosa importante è che non ci sono parti in metallo, per cui può essere portato addosso al controllo di sicurezza dell’aeroporto senza problemi.

lo potete acquistare qui.

  • Pingback: Strumenti di Viaggio #7 | TravelSquare()