Partendo dal presupposto che la bicicletta è il miglior mezzo per godere dei paesaggi (sì, probabilmente arriva a parimerito con la camminata) vi segnaliamo otto percorsi su piste ciclabili in Lombardia. Sono percorsi che vi porteranno in pianura, sui fiumi e in montagna….ma basta parlare, gonfiate le ruote della vostra bici e scegliete il percorso che più fa per voi!

  1. Itinerario della Golena di Po L’itinerario segue l’argine di sinistra da Cremona a Casalmaggiore, 58,2 km segnalati dalla segnavia Itinerario Golena del Po, è un lungo percorso di facile percorribilità adatto a tutti. Il Po si lascia ammirare a tratti ma il percorso è ricco di sorprese. Durante il periodo estivo è possibile organizzare, per gruppo, un ritorno con il sistema di navigazione del Po. Qui trovate il percorso dettagliato.
  2. La ciclovia del Parco delle Groane Partendo da Lentate sul Seveso (dove si arriva in treno utilizzando FerrovieNord) è possibile arrivare nel comune di Bollate (e a Castellazzo di Bollate, dove sorge la bella Villa Arconati) attraversando il denso Parco delle Groane. Il percorso dettagliato da Lazzate a Bollate, ombreggiato e adatto anche ai bambini, lo trovate qui, con altre possibilità di itinerario.
  3. Canale Bogina Ci si ritrova nell’area piu depressa della zona tra Cremona e Mantova dove, per far fronte alle numerose esondazioni fin dagli Etruschi, furono costruiti canali in cui convogliare le acque… Il “Canale Bogina” è uno degli elementi principali di questa rete di canali, i suoi argini sono ciclabili ed è possibile percorrere un anello ciclabile inserito nel Parco naturale dell’Oglio. Informazioni sul percorso e sul parco qui.
  4. Canale Villoresi Oltre al Parco delle Groane a nord di Milano è possibile percorre il tratto che costeggia il Canale Villoresi, un canale costruito nell’800 che permetteva all’alto milanese di avere acqua per i campi agricoli. Il percorso che vi segnaliamo parte da Garbagnate Milanese e arriva sino a Castano Primo, ma è possibile partire/arrivare sino a Monza, i due percorsi li trovate qui.
  5. Pista Ciclabile del Lago di Varese Abbastanza trafficata durate i weekend, la pista ciclabile che corre attorno al Lago di Varese offre un percorso semplice, adatto ai bambini e ricco di zone di sosta. Non esiste una vera partenza ma trovate il percoso ben segnalato qui, consigliamo di attrezzarvi con antizanzare se pensate di fermarvi durante il percorso.

Le ultime due segnalazioni riguardano due itinerari di “montagna”, in cui sarà possibile visitare zone montuose percorrendo però percorsi accessibili. La prima segnalazione è il percorso ciclabile della Val Bregaglia, che va da Chiavenna a Castasegna (ecco qui il percorso possibile): è breve ma con numerose attrattive. La seconda segnalazione è la ciclovia della Val Brembana, da Zogno a Piazza Brembana, un percorso adatto a tutti ma molto suggestivo, con gallerie e una pendenza lieve; trovate il percorso dettagliato qui.

Buona pedalata!

_

La foto in alto è di Rachele ed è stata scattata a Trezzano sul Naviglio.