Per viaggiare non c’è bisogno, necessariamente, di viaggiare. O di andare lontano. Basta, per esempio, arrivare fino a Lecco, dove ogni anno a fine settembre si tiene Immagimondo, un festival interamente dedicato al mondo dei viaggi. Quest’anno Immagimondo arriva alla sua 14esima edizione e noi, che lo abbiamo scoperto da poche settimane, abbiamo curiosato sul sito per scoprire quali eventi propone e quali seguire.

Anche se l’inizio vero e proprio è previsto per il 24 settembre, il festival prende il via venerdì 16 e sabato 17 con l’inaugurazione di due mostre: la prima, La società delle api, è dedicata al mondo delle api [h.18, Quadreria B. Reina a Malgrate]. La seconda, L’isola degli dèi, è dedicata a Bali [h.17.30, Palazzo del Commercio].

Sabato 24, primo giorno ufficiale di festival, si parla di viaggi camminati con l’incontro Cammini d’Italia e con GeMiTo, un cammino atipico lungo l’ex triangolo industriale italiano di Milano, Torino e Genova.

Domenica 25 biciclettata alla scoperta dei luoghi manzoniani con partenza alle 10 da Piazza Fra (è necessario iscriversi) e, per chi non se la sente di pedalare, alle 16 si guarda al Cammino di Santiago da una prospettiva tutta portoghese con l’incontro A Santiago lungo il Cammino Portoghese.

Il 28 settembre alle 21 Enrico Brizzi presenta il suo Italica 150, di cui NBM ha già parlato. Mentre, sempre in settimana, il 30 settembre l’alpinista ed esploratore Luigino Airoldi racconta i suoi viaggi in giro per il mondo.

Sabato 1 e domenica 2 ottobre saranno dedicati ai luoghi e alle vie della fede, mentre il 4 ottobre ci sarà la serata speciale Navigare con le stelle per scoprire come si orientavano i marinai di una volta.

Il weekend più fitto di iniziative è quello dell’8 e del 9 ottobre, in cui si susseguiranno: il film Capitan Salgari, dedicato alla vita di Emilio Salgari, un documentario sulla scalata della catena del Caucaso di Mario Casella, Bears on the road sullo Yukon e sui Northern Territories canadesi e l’insolito Sulla retta via di Marina Senesi, un viaggi percorso rigorosamente in linea retta da Milano a Senigallia.

Domenica noi di NBM vedremo di non perderci Prendo la bici e vado in Australia, presentazione dell’omonimo libro di Francesco Gusmeri edito da Ediciclo e Torino-Islanda, un viaggio in sella alla bici attraverso l’Europa per raggiungere l’Islanda raccontato da Gabriele Saluci.

Gli eventi in programma, ovviamente, sono molti di più e sono consultabili in PDF sul sito ufficiale del festival. Gli incontri sono tutti gratuiti, a eccezione della biciclettata che prevede una quota di iscrizione di 10 euro. In più, durante l’ultimo weekend di Immagimondo, ci saranno una fiera dedicata ai sapori del lago di Como e una borsa locale del turismo con stand e desk informativi dedicati all’esplorazione dell’area lecchese e dei suoi dintorni.

Ci vediamo a Lecco?

  • Vincenzo

    Grazie degli spunti per un week end…. non lontano e per le “dritte”.
    Si leggon sempre volentieri i vostri post.