La Biennale di Venezia 54 Esposizione Internazionale d’Arte ILLUMINAZIONI iniziata a giugno, terminerà a novembre. Noi ci siamo stati in agosto, nient’affatto timorosi del caldo e dell’umidità tipiche della laguna. La Biennale è sempre fonte di polemiche e controversie, sia che si parli di Arte o di Architettura. Noi vi consigliamo di andare anche se non siete esperti critici di arte contemporanea, anche se non sapete nulla di arte contemporanea, perchè troverete comunque qualcosa che riuscirà a sorprendervi. Se non dentro, magari al di fuori. Il biglietto d’ingresso è diviso tra gli spazi espositivi dei Giardini e dell’Arsenale ed è possibile visitarli in due giorni separati, considerata la vastità degli ambienti, risulta pressochè impossibile vedere tutto in una sola giornata. Oltre ai padiglioni nazionali presenti ai giardini, ci sono molti altri padiglioni che trovano posto in altri spazi veneziani, che sono fuori dal circuito a pagamento e che possono essere visitati gratuitamente. E questo forse è il valore aggiunto della Biennale, perchè visitare questi padiglioni permette al visitatore di scoprire, vedere e vivere spazi che normalmente non sarebbero accessibili. Risulta impossibile stilare una guida che non diventasse pericolosamente noiosa e didascalica. Vi segnaliamo pertanto quelli che sono piaciuti a noi: il padiglione Austriaco, quello Cipriota, l’Islanda, la Nuova Zelanda, il Giappone e la Finlandia, il padiglione Irlandese e quello del Lussemburgo, la Grecia, l’Uruguay, la Repubblica Ceca e l’Estonia. Tra una installazione e l’altra potete fermarvi a prendere qualcosa al Rosa Salva e date sempre un occhio alle uscite di NBM, abbiamo altre guide in preparazione, tra cui proprio Venezia.

Nella galleria  potete farvi un’idea più precisa. Qualcosa potrebbe colpire  anche la vostra curiosità.

 ph. chromophobiae per NBM

Sedi, date e orari di apertura

Venezia, Giardini e Arsenale, 4 giugno > 27 novembre 2011
Orario: 10.00 – 18.00
Chiuso il lunedì (escluso lunedì 31 ottobre e 21 novembre 2011)

 

 

Biglietti d’ingresso

  • Intero € 20
  • Ridotto € 16
  • Studenti / Under 26 € 12 (con tessera o libretto universitario e con carta d’identità)
  • Family formula € 40 (2 adulti + 2 under 14)
  • Gruppo adulti € 13 (min. 10 persone, prenotazione obbligatoria)
  • Gruppo studenti scuole secondarie € 8 (min. 10 persone, prenotazione obbligatoria)
  • Gruppo studenti università € 10 (min. 10 persone, prenotazione obbligatoria)
  • Gruppo studenti università convenzionate € 20 (min. 50 persone, prenotazione obbligatoria, il biglietto/accredito dà diritto a visitare entrambe le sedi espositive per 3 giorni consecutivi)
  • Permanent pass € 70
  • Permanent pass studenti Under 26 € 45 (con carta d’identità)
  • Ingresso gratuito: fino a 6 anni (inclusi), accompagnatori di invalidi, studenti delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado che usufruiscono dei servizi educational