Il 2012 sarà un nuovo anno senza troppi buoni propositi, per NBM, non perché ci manchino, i propositi, ma perché dopo quasi due anni di sogni, idee e ‘vorrei’, quest’anno puntiamo a realizzare invece di limitarci a sperare. E iniziamo quasi subito, dopo esserci stiracchiati le gambe, essere tornati dai nostri viaggi natalizi e prima di ritornare alle scrivanie dei nostri lavori diurni. Come? Con una mappa che vi porta in giro per il mondo attraverso tutti i nostri articoli.

In quasi due anni di attività abbiamo pubblicato 249 (con questo 250) articoli che parlano di (quasi) ogni angolo di mondo: dall’Antartide alla Corea del Nord passando per Pavia e l’Alaska. Gli articoli, prima d’ora, potevano, e possono ancora, essere sfogliati in un lungo elenco. Ma, proprio noi che parliamo di viaggi e cartine un giorno sì e l’altro pure, abbiamo pensato che non dare spazio a questa ‘estensione narrativa’ fosse un’ingiustizia.

Quindi: abbiamo ingaggiato il nostro Jacopo (che per noi aveva già collaborato in veste di scrittore) e gli abbiamo chiesto se aveva voglia di sviluppare una mappa che mostrasse, oltre a ciò che una mappa dovrebbe mostrare, anche tutti gli articoli di NBM scritti dall’agosto 2010 a oggi.

Il risultato, battezzato NoBordersMap, è un bellissimo globo bidimensionale attraverso cui esplorare, con un clic sui luoghi segnalati con una puntina virtuale, non solo i viaggi altrui ma anche il piccolo grande viaggio che abbiamo intrapreso quando abbiamo deciso di iniziare questa avventura. In giallo abbiamo segnalato le città o i paesi di cui abbiamo parlato nei nostri articoli, in rosso, invece, troverete le città di cui non solo abbiamo parlato, ma di cui abbiamo pubblicato anche le nostre GuidePiccole.

Auto-lusinghe e istruzioni per l’uso a parte, la mappa – oltre alle tante storie – ne racconta una se possibile ancora più importante: la storia dei luoghi che non abbiamo visto o di cui nessuno ci ha parlato: osservarla mentre correggevamo gli ultimi errori e sistemavamo gli ultimi dettagli ci ha fatto scoprire che il Sud Italia è drammaticamente scoperto, così come l’America Latina, gran parte dell’Africa, la Russia, l’Afghanistan, la Mongolia, l’Indonesia, il Madagascar, l’Europa dell’Est e il Medio Oriente.

Questo post ci piacerebbe che fosse, allora, non solo un momento per parlare delle (tante) novità che NBM ha in cantiere per il 2012, ma anche un appello a tutti i viaggiatori che ci leggono: il mondo è grande e vorremmo raccontarlo tutto. Con foto, parole, filmati, disegni, dialoghi, monologhi e quant’altro vi salta in mente. Ci aiutate?

Post scriptum: se volete sapere come ha fatto Jacopo a sviluppare questa mappa per noi, potete contattarlo su Twitter. Sarà  ben felice di raccontarvi il dietro le quinte.