[Neukölln: il nostro quartiere dal 2002. Al tempo quando io e Lupo raccontavamo di vivere a Neukölln i tedeschi ci guardavano allibiti, disinteressati o inorriditi. Alcuni ci hanno riso in faccia. Più o meno dal 2007 il quartiere ha subito un cambiamento abbastanza radicale in alcune zone (Weserstraβe e la zona tra Hermannplatz, Weserstraβe e canale, detta “Kreuzkölln” perchè è la parte di Neukölln che confina con Kreuzberg), si è riempito di studenti e hipster anglofoni e gli affitti hanno iniziato a lievitare. Dal ring della S-Bahn in giù è rimasto invariato. E, per fortuna, turchi e arabi non se ne sono andati.]

Ale von Stadtschaft nasce in seno al Piave, studia in riva al Tawe e alla roggia di Udine. Dal 2002 vive tra Sprea e Havel. Più precisamente lungo il Neuköllner Schifffahrtskanal, con tre effe.