Nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 settembre torna l’appuntamento con le Giornate Europee del Patrimonio. Un’occasione per andare alla scoperta di autentici tesori che caratterizzano tutte le regioni italiane. Per l’occasione si potranno visitare musei, archivi, biblioteche, siti archeologici con modalità differenti da istituto a istituto.

ARTRIBUNE QUARTA DI COPERTINA

Con l’occasione di EXPO 2015 il tema principale è ancora una volta il cibo diviso in aree tematiche che contraddistinguono le varie iniziative. Le aree sono:

1) Il paesaggio e le “vie” del cibo
L’interazione dell’uomo con la natura nelle fasi di acquisizione, produzione e circolazione delle risorse alimentari.

2) L’immagine e l’immaginario del cibo
L’immagine del cibo nel tempo, nelle sue molteplici trasformazioni, in relazione al gusto e all’estro dei vari possibili ambiti culturali.

3) Cibo e cultura
Il cibo come mezzo di integrazione e di confronto e come strumento per la [ri]costruzione dell’identità culturale.

4) Sociologia dell’alimentazione
Il cibo come dispositivo di socializzazione e di espressione\esibizione sociale.

5) Ritualità, religiosità e sacralità del cibo
Tradizioni, rituali e religiosità del cibo tra passato e contemporaneità.

6) La Cultura è il cuore dell’Europa
Iniziative e aperture straordinarie, visite guidate sperimentali, eventi non direttamente correlati alle tematiche dell’alimentazione ma corrispondenti allo spirito delle GEP.

Tra le tante possibilità noi vi segnaliamo:

Sapori da indossare
Como, Archivio di Stato di Como.

Dentro l’Archivio
Cinisello Balsamo (MI), MUFOCO, Museo di Fotografia Contemporanea (prenotazione obbligatoria)

Sabbioneta Città Ideale del Rinascimento
Sabbioneta, Centro Storico di Sabbioneta.

Apertura straordinaria del Pantheon
Roma, Pantheon

Il restauro conservativo del Teatro Marittimo e della Sala dei Filosofi
Tivoli, Villa Adriana Teatro Marittimo

Le testimonianze documentarie. Un percorso attraverso i documenti più significativi dell’Archivio di Stato di Palermo
Palermo, Soprintendenza archivistica della Sicilia – Archivio di Stato di Palermo

Apertura straordinaria della Biblioteca Medicea Laurenziana
Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana

Visite guidate e profilo storico e artistico delle ville Hériot alla Giudecca
Venezia, Villa Hériot

Di torre in torre
Canossa, Castello e Museo “Naborre Campanini” di Canossa

Tour notturno Formigine e Spezzano “Terra e Castelli dei Pio di Savoia”
Fiorano Modenese, Castello di Spezzano

Gli appuntamenti presenti in ogni regione e in ogni provincia sono davvero tanti, l’elenco completo si può consultare sul sito dei Beni Culturali. ( e sono circa un migliaio!!)