Oggi per la nostra consueta rassegna di libri facciamo un salto nel Nord Est ai tempi della guerra, ci immergiamo in piccoli racconti di vita, ci lasciamo trasportare dal fascinoso mondo giapponese del cinema di animazione e infine concludiamo con un viaggio lungo l’Adriatico.

Ecco la nostra selezione per i libri di Marzo.

maledetta balena

  • MALEDETTA BALENA: “1943. Giovanni Dardini, dopo essere stato ferito, viene spedito a fare il cuoco su una nave ormeggiata in un canale del nord.”
    Walter Chendi
    Tunué Edizioni
    160 pagine

cover-passeggeri-notturni

  • PASSEGGERI NOTTURNI: “Voci che risuonano nell’oscurità di vagoni semivuoti, lampi che scaturiscono da frammenti di conversazione, profumi nascosti negli anfratti della memoria.”
    Gianrico Carofiglio
    Einaudi
    98 pagine

caffe-filosofi-boscarol-mondi-miyazaki

  • I MONDI DI MIYAZAKI – percorsi filosofici negli universi dell’artista giapponese: Dal concetto di ucronia e quello pacifista alla presenza divina in “La principessa Mononoke”; dal significato della tecnica fino al rapporto fra natura e scienza lungo tutta la sua carriera
    a cura di Matteo Boscarol
    Mimesis
    117 pagine

il-leone-di-lissa_pc-391x550

  • IL LEONE DI LISSA: Viaggio in Dalmazia –  “Sebbene invasa dal turismo di massa, la costa della Dalmazia è oggi una terra estranea al nostro immaginario, semisconosciuta come lo era ai tempi dell’abate illuminista Alberto Fortis, che nel 1774 raccolse le memorie dei suoi molti viaggi nei “domini da mar” della Serenissima, a quei tempi dimenticati e abbandonati a se stessi. Ne nacque Viaggio in Dalmazia, che fece conoscere la terra, la lingua e le popolazioni dalmate in Italia e in tutta Europa.
    Alessandro Marzo Magno
    Il Saggiatore
    220 pagine

La foto in copertina è di Alexander Solodukhin.